Al via le prove ufficiali per la realizzazione delle uova di Pasqua (in formato mignon); queste due sono andate ai miei nipotini, ma la produzione aumenterà sicuramente nelle prossime settimane!

Grazie al mio nuovissimo stampo per uova di cioccolata e ad una buona dose di pazienza ecco qui le new entry del blog!

E dopo Pasqua prometto foto di tutte le realizzazioni! ;)

Nonostante questo blog sia nato principalmente per parlare della mia passione per i dolci, non posso fare a meno di usarlo come canale per condividere la bellissima esperienza che ho fatto durante questo fine settimana.

Siamo partiti in direzione Val Maira, nel cuneese, per fare una bella ciaspolata e partecipare al percorso enogastronomico (sempre sulle ciaspole) organizzato dalla Pro Loco di Marmora. La ciaspolata ci ha portati a visitare alcune delle borgate della zona accompagnati da una meravigliosa e soleggiata giornata.

Paesaggi e assaggi durante la Ciaspolata Enogastronimica.

Al nostro arrivo a Marmora, siamo stati accolti da Monica, la proprietaria del “B&B Lu Bià” . Da Monica abbiamo assaporato il piacere dell’ospitalità e parlato a lungo di antiche tradizioni legate al mondo della montagna e a quello del cibo.

Il B&B Agriturismo “Lu Bià”; consigliatissimo!

Anche lei, come me, prepara il pane in casa usando il Lievito Madre; lo abbiamo assaggiato a colazione ed era davvero ottimo! Ci ha inoltre raccontato che durante l’estate lei e il compagno tengono dei corsi di tre giorni per imparare a realizzare una macina. Ne avevano una al B&B e io ne sono rimasta tanto incantata ed entusiasta da essermi prenotata per il corso di quest’estate!

Uno dei motivi di questo post è proprio quello di condividere questa scoperta; se volete una fantastica macina in casa ora sapete come ottenerla, e nel frattempo potete iniziare a farle posto! Per le info relative al B&B e ai corsi che tengono in estate ecco il link al loro sito >

Qualche dettaglio della nostra bellissima camera.

Quando ero piccola non li conoscevo, visto che ho trascorso parte della mia infanzia in Argentina, ma adesso che ho due splendidi nipotini, mi è capitato di fare la piacevole conoscenza dei Barbapapà!

Sono davvero carini ed è stato per me un piacere realizzare una torta dedicata a loro: una “Barbatorta”!

L’occasione è stata il compleanno del piccolo Matteo a cui faccio tantissimi auguri per i suoi due anni. E grazie a Sarah, per avermi concesso l’onore di realizzare questa torta!

Tutte le decorazioni sono state realizzate con il cioccolato plastico. La ricetta per prepararlo si trova a questo link. Qui sotto la foto dei panetti colorati che facevano proprio allegria!

Il 5 gennaio è nata Emma, la mia prima nipotina femmina… e secondo voi potevo aspettare un intero anno per dare libero sfogo alla mia creatività in versione femminile (non che abbia nulla contro le macchinine di Cars… ma dopo un po’ si ha voglia di usare anche il rosa!)

Così ecco la sua torta di benvenuto! ;) Soffice pan di spagna ripieno di crema pasticcera aromatizzata alla cannella e panna.

Copertura e decorazioni in ghiaccia reale, fatta eccezione per le torrette che sono di biscotti con la punta in pasta di zucchero…

 

Nel preparare la mia ricetta personalizzata dei “Bacetti di Dama al Dulce de Leche”, non ho potuto fare a meno di sperimentare anche la ricetta originale che prevede, come ripieno, del semplice cioccolato fondente sciolto a bagnomaria.

L’unica raccomandazione è quella di utilizzare cioccolato di ottima qualità. Per il resto la ricetta rimane identica a quella già postata in precedenza, di cui trovare il link qui.